Partito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - ForlimpopoliPartito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - Forlimpopoli Partito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - Forlimpopoli
 Home   News   Eventi   Rassegna stampa   Login
  > Home > PRI Nazionale > Statuto PRI > Visualizza pagina > Torna indietro
Ricerca
Referendum costituzionale
E frampules 2016
10 motivi per dire NO
consiglio comunale e dintorni
Via Emilia bis
PRI Nazionale
Doveri e diritti
47░ Congresso nazionale del PRI: relazione
Personaggi repubblicani
Statuto PRI
La storia del PRI
PRI Forlimpopoli
E ^ FRAMPULE'S
Anniversario morte di UGO LA MALFA
Fusione Comuni
Casa della salute
I corrotti
Forlimpopolesi e Repubblicani DOC.
Il PRI per i prossimi 5 anni
9 febbraio
Mazzini e gli altri
I doveri dell'uomo
Consiglio Comunale e dintorni
L'opinione dei cittadini
Consociazione Forlivese
Endas
Scrivi al segretario
Iscriviti al PRI
PRI Nazionale - Statuto PRI
Nuovo Statuto PRI


1
LO STATUTO NAZIONALE DEL PRI
ATTUALE
TITOLO I - Disposizioni generali e iscritti al Partito
Art. 1 Adesione al PRI Aderiscono al Partito Repubblicano Italiano tutti i cittadini maggiorenni che si riconoscono negli insegnamenti della scuola repubblicana, da Giuseppe Mazzini a Carlo Cattaneo, da Ugo La Malfa a Giovanni Spadolini; nelle lotte del Risorgimento e della Resistenza e nello sforzo di realizzazione di una societÓ basata sul rispetto dei diritti individuali, sulla responsabilitÓ civica, sulla democrazia come metodo per la scelta del governo.
Essi con l'adesione si impegnano a contribuire all'attivitÓ del Partito, nel rispetto della disciplina fissata dal presente Statuto.
Art. 2 Riferimenti internazionali Il PRI pu˛ realizzare collegamenti internazionali, anche permanenti, con partiti e movimenti politici che si muovono nell'ambito della tradizione liberaldemocratica.
Art. 3 Diritti e doveri degli iscritti Gli iscritti hanno nel Partito uguali diritti e doveri. Sono elettori ed eleggibili a tutte le cariche sociali, salvo i casi di incompatibilitÓ previsti dal presente Statuto.
Essi sono tenuti all'osservanza delle deliberazioni, delle direttive e dei regolamenti approvati dalle assemblee e dai Congressi e dagli altri organi statutariamente competenti.
Ogni iscritto ha il dovere di partecipare alla vita del Partito, di
LO STATUTO NAZIONALE DEL PRI
LE MODIFICHE PROPOSTE
TITOLO I - Disposizioni generali e iscritti al Partito
Art. 1 Adesione al PRI Aderiscono al Partito Repubblicano Italiano tutti i cittadini donne e uomini maggiorenni, residenti nei Paesi dell'Unione europea, che si riconoscono negli insegnamenti della scuola repubblicana, da Giuseppe Mazzini a Carlo Cattaneo, da Ugo La Malfa a Giovanni Spadolini; nelle lotte del Risorgimento e della Resistenza e nello sforzo di realizzazione di una societÓ basata sul rispetto dei diritti individuali, sulla responsabilitÓ civica, sulla democrazia come metodo per la scelta del governo.
Essi con l'adesione si impegnano a contribuire all'attivitÓ del Partito, nel rispetto della disciplina fissata dal presente Statuto.
Possono aderire al Partito anche quelle associazioni ed enti diversi che ne condividano gli ideali e il programma.
Art. 2 Riferimenti internazionali Il PRI pu˛ realizzare collegamenti internazionali, anche permanenti, con partiti e movimenti politici che si muovono ispirano nell'ambito della alla tradizione liberaldemocratica.
Art. 3 Diritti e doveri degli iscritti Gli iscritti hanno nel Partito uguali diritti e doveri. Sono elettori ed eleggibili a tutte le cariche sociali, salvo i casi di incompatibilitÓ previsti dal presente Statuto.
Hanno il diritto e il dovere di partecipare alla vita del Partito, di contribuire alla determinazione della linea politica, attraverso tutti gli strumenti di democrazia che consentono l'esercizio di tali attivitÓ
Essi sono tenuti all'osservanza delle deliberazioni, delle direttive e dei regolamenti approvati dalle assemblee e dai Congressi e dagli altri organi statutariamente competenti.
Ogni iscritto ha il dovere di:


Categoria: PRI Nazionale Data di creazione: 19/02/2015
Sottocategoria: Statuto PRI Data di modifica: 19/02/2015
Inserito da: g.e Pagina vista n. 70 volte
Versione stampabile ...  Versione stampabile



Partito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - Forlimpopoli - Via Duca D'Aosta, 98 - Tel 0543 741672 - Fax 0543 741672 - info@priforlimpopoli.it
Utenti connessi: 10 - 13/12/2018, 02:19 - Visitatori: 5795