Partito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - ForlimpopoliPartito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - Forlimpopoli Partito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - Forlimpopoli
 Home   News   Eventi   Rassegna stampa   Login
  > Home > PRI Forlimpopoli > Casa della salute > Visualizza pagina > Torna indietro
Ricerca
Referendum costituzionale
E frampules 2016
10 motivi per dire NO
consiglio comunale e dintorni
Via Emilia bis
PRI Nazionale
Doveri e diritti
47░ Congresso nazionale del PRI: relazione
Personaggi repubblicani
Statuto PRI
La storia del PRI
PRI Forlimpopoli
E ^ FRAMPULE'S
Anniversario morte di UGO LA MALFA
Fusione Comuni
Casa della salute
I corrotti
Forlimpopolesi e Repubblicani DOC.
Il PRI per i prossimi 5 anni
9 febbraio
Mazzini e gli altri
I doveri dell'uomo
Consiglio Comunale e dintorni
L'opinione dei cittadini
Consociazione Forlivese
Endas
Scrivi al segretario
Iscriviti al PRI
PRI Forlimpopoli - Casa della salute
Il PD e la sudditanza a Bologna


ATTO AZIENDALE USL DELLA ROMAGNA

In questi giorni, di passaggio difficile per la democrazia italiana, il richiamo corale Ŕ che bisogna pensare al "bene comune" del Paese. Tutti concordano, a parole, ma nell'azione amministrativa ci si dimentica del "bene comune" e si fa riferimento all' appartenenza politica. La scelta della Giunta di Forlimpopoli sulla sanitÓ, non pensa al bene comune dei cittadini .

L'atto Aziendale ne Ŕ una conferma. L'atto contiene il tutto e il contrario del tutto, non indica niente di concreto in riferimento alla localizzazione dei dipartimenti, e alla gestione strutturale della sanitÓ romagnola, ad esempio non esiste alcun riferimento alle eccellenze dell'Ospedale di Forlý.

La cosa che emerge in maniera ineccepibile Ŕ la conferma dell'errore della trasformazione dell'Ospedale di Forlimpopoli in Casa della Salute Grande, come si evince da alcuni passaggi pi¨ significativi dell'atto aziendale:

1) pag. 5 (1.3 comma due) La visione strategica "L'Azienda si configura come un'organizzazione di tipo reticolare...che meglio risponde alla realtÓ demografica e sociale del territorio della Romagna... La logica reticolare rappresenta una risposta alle esigenze di integrazione delle funzioni assistenziali a garanzia di una offerta alla popolazione di servizi di qualitÓ sostenibili nel tempo... .

2) All. A "Contenuti funzionali delle articolazioni della direzione sanitaria" (1.1) Ospedali di base "Con la presenza di specialitÓ ad ampia diffusione territoriale e che devono garantire le funzioni di prossimitÓ quali: ... Saranno altresý ivi presenti nell'ambito della organizzazione reticolare attivitÓ ambulatoriali, di degenza e chirurgiche in piattaforma logistica a bassa complessitÓ per specialitÓ a media e bassa diffusione al fine di garantire alcune attivitÓ di prossimitÓ. Costituiscono limite nella offerta/fruizione di alcuni servizi presso gli ospedali di base inseriti nel reticolo ospedaliero due elementi di fondo...".

Siamo pertanto a ribadire che l'Ospedale di Forlimpopoli ha ragione di esistere come "Ospedale di base" in quanto, operando in rete con il territorio, non mette a rischio l'equilibrio tra utilitÓ ed economicitÓ delle prestazioni, anzi, se ben attrezzato, la sua posizione baricentrica pu˛ soddisfare in tempi rapidi le esigenze degli utenti. Il problema Ŕ quello di adattarlo alle caratteristiche di Usl Romagna. uelli di eccellenza quasi tutti

Il Pd e la Giunta dell'ex Sindaco Zoffoli, hanno la responsabilitÓ politica dello smembramento dell'Ospedale di Forlimpopoli. Ci auguriamo che il Sindaco Grandini abbia il coraggio di ribellarsi alla sudditanza bolognese del Pd, e si impegni a garantire quel ruolo importante per i forlimpopolesi che l'Ospedale ha avuto nel garantire l'assistenza ai cittadini.

21.01.2015



Categoria: PRI Forlimpopoli Data di creazione: 30/01/2015
Sottocategoria: Casa della salute Data di modifica: 30/01/2015
Inserito da: g.e Pagina vista n. 68 volte
Versione stampabile ...  Versione stampabile



Partito Repubblicano Italiano - Sezione G.Mazzini - Forlimpopoli - Via Duca D'Aosta, 98 - Tel 0543 741672 - Fax 0543 741672 - info@priforlimpopoli.it
Utenti connessi: 1 - 13/12/2018, 02:13 - Visitatori: 5786